Marxismo Culturale. Cos’è il devastante “Marxismo Culturale”, la schizofrenica “Teoria Critica della Società” e il patologico “Politicamente corretto”? In questo breve video sono illustrate le strategie per ottenere la marginalizzazione della Cultura Europea dei Popoli Bianchi.


Gunnar Heinsohn è un importante sociologo tedesco. Quest’ultimo, senza i pregiudizi o i preconcetti ideologici che sono sistematici nel mondo accademico italiano, affronta la questione della crescita demografica e i problemi che possono sorgere dalla sovra popolazione, soprattutto quando la sua composizione è disomogenea. Lo scienziato spiega perché l’immigrazione in Europa rischia seriamente di comprometterne la stabilità, come se fosse una esplosione atomica, che la trasformerà in un violento terreno di guerra permanente, anche se non ufficialmente dichiarata.


Sole Nero (Schwarze Sonne). Ogni grande cambiamento sociale è accompagnato da valori metafisici che ne diventano lo spirito guida. Il cambiamento è spesso un ritorno alla origini. L’Europa deve recuperare la suo autentico misticismo magico esoterico soffocato dai violenti e prevaricatori culti mediorientali e altri stravaganti misticismi orientali. Cristianesimo, Giudaismo e Islam stanno compromettendo l’identità dell’Europa. Quali complessi conflitti multidisciplinari abbiano intenzione di impiantare in questo continente con le loro teorie allucinate non può essere spiegato con poche parole. Occorre prestare molta attenzione a queste teologie, poiché, per affermarsi, inneggiano la pace, ma promuovono la violenza.